Informativa - Questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.
Sei in: Homepage / TRATTAMENTO DATI PERSONALI E CONDIZIONI DI VENDITA
distributori automatici richiesta informazioni
Compila il modulo sottostante per richiedere informazioni riguardo i prodotti presenti sul sito.

* Nome

* Email

* Provincia

* Telefono (solo numeri)

* Richiesta

distributori automatici richiesta informazioni

Avvia ricerca

Nel carrello non ci sono articoli

TRATTAMENTO DATI PERSONALI E CONDIZIONI DI VENDITA


TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
(legge 675 del 31/12/1996 e successive integrazioni e modifiche, informativa (art.10) e consenso (art.11))
Ai sensi dell'art. 10 della legge 675/96 (tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali), la scrivente ditta in persona del suo legale rappresentante Sig. Francia Mauro, fornisce le seguenti informazioni: la nostra ditta ha incaricato lo "Studio Palladino" ragioniere commercialista con sede legale in Via Pietro Fedele, 5, 00179 Roma, alla tutela della propria contabilità e delle relative incombenze; pertanto i vostri dati sono conservati sia nel nostro archivio, sia in quello della suddetta ditta.  FINALITA' DEL  TRATTAMENTO: i dati personali sono raccolti al fine di provvedere alla raccolta dei dati anagrafici per gli adempimenti connessi all'attività di informazione e contabilità e dello studio in particolare per:  adempire agli obblighi contrattuali nei confronti dell'interessato; adempire agli obblighi contabili e fiscali di legge. MODALITA' DEL TRATTAMENTO: i dati saranno trattati in modo lecito, secondo correttezza e con la massima riservatezza; saranno registrati, organizzati e conservati in archivi informatici e/o cartacei; il responsabile del trattamento è il sig. Francia Mauro. COMUNICAZIONE DIFFUSIONE DEI DATI: i dati personali potranno essere comunicati/diffusi dalla scrivente ditta; ad amministrazioni, enti pubblici e giudiziari ed altri, nei casi previsti dalla legge; a istituti bancari per la gestione di incassi e pagamenti derivanti dall'esecuzione dei contratti; a enti, società e studi professionali che svolgono attività economiche correlate. L'acquirente prende atto resa dalla "soc. venditrice" ai sensi dell'art. 10 della legge 675/96 e accorda il proprio consenso affinché, ai sensi degli art. 11 - 20 - 22 della citata legge, i propri dati personali possano essere trattati per gli scopi indicati ed essere oggetto di comunicazioni ai soggetti e per le finalità dichiarate nel presente contratto.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. MARCHIO: si precisa che Eurodispenser è un marchio commerciale di fatto, appartenente alla società epigrafe indicata, di seguito denominata la "Soc. Venditrice".

2. RECLAMI: non si accettano reclami trascorsi otto giorni dalla consegna.

3. RISERVA DELLA PROPRIETA': la vendita viene effettuata, ai sensi dell'articolo 1523 c.c., con riserva della proprietà a favore della "soc. venditrice" o dell'eventuale ente finanziatore. L'acquirente acquisterà la proprietà del prodotto solo con il pagamento totale del prezzo pattuito nella presente scrittura. Fino ad allora, è vietato all'acquirente di trasferire il prodotto o la proprietà dello stesso, se non previa autorizzazione scritta della "soc. venditrice".

4. CONFERMA ED ACCETTAZIONE: trascorsi otto giorni dalla data di stipula e sottoscrizione, il presente ordine deve intendersi confermato ed accettato.

5. RECESSO DELL'ORDINE: in caso di disdetta del presente ordine, l'acquirente dovrà rimborsare un'indennità pari ad un terzo del prezzo convenuto per l'acquisto del prodotto stesso ai sensi dell'articolo 1382 c.c.. Il risarcimento conseguente alla disdetta, limitato a tale indennità, è dovuto indipendentemente dalla prova di un danno. In nessun caso è ammesso il recesso dopo che l'acquirente ha ricevuto il prodotto.

6. PREZZO: i prezzi indicati nel presente ordine sono iva esclusa e possono subire variazioni in qualunque momento senza preavviso e sono validi per quanto in esso compreso ed accettato dalla "soc. venditrice". Le spese accessorie inerenti il montaggio del prodotto o la sua sistemazione presso l'acquirente sono a carico dell'acquirente stesso, se non diversamente specificato per iscritto. Le spese di registrazione del presente contratto, di eventuali appendici o allegati e le spese comunque dipendenti e conseguenti alla stipula del presente contratto sono a carico dell'acquirente.

7. PAGAMENTO: il pagamento del prezzo sarà valido solamente se effettuato in conformità di quanto indicato nel modulo d'ordine e salvo buon fine di eventuali effetti: ciò anche nel caso di acconti rilasciati ad agenti della "soc. venditrice". In ogni caso, non si accettano pagamenti per contanti, ma solo a mezzo bonifici bancari, carte di credito, assegni circolari o bancari resi non trasferibili ed intestati alla società. Le parti convengono che qualunque contestazione relativa al prodotto non potrà comportare per l'acquirente il diritto di non effettuare per intero il pagamento secondo i termini concordati. Inoltre, la "soc. venditrice" non garantisce in alcun modo l'ottenimento degli eventuali finanziamenti a favore dell'acquirente indicati nell'ordine; essi pertanto, s'intendono come non essenziali e, in caso di mancata erogazione, l'acquirente è comunque tenuto alla corresponsione dell'intero prezzo pattuito.

8. INSOLVENZA NEI PAGAMENTI: il mancato pagamento, nei termini stabiliti, anche di una sola rata, darà la facoltà alla "soc. venditrice" di far decadere l'acquirente dal beneficio del termine (C.C. 1186). In tal caso l'acquirente dovrà versare immediatamente l'intero prezzo pattuito o quanto ancora mancante al saldo, oltre ad eventuali interessi, spese e costi aggiuntivi. Ogni ritardo nel pagamento rispetto alle scadenze concordate costituirà inadempienza dell'acquirente, senza necessità di messa in mora, e comporterà l'obbligo al risarcimento del danno, ex articolo 1223 c.c. in ogni caso, dalla scadenza del termine alla data dell'effettivo pagamento sulla somma dovuta saranno calcolati gli interessi bancari passivi della banca di riferimento della "soc. venditrice". Il mancato pagamento anche di una sola rata comporterà l'immediata e definitiva cessazione del diritto di assistenza.

9. RISOLUZIONE DEL CONTRATTO: il mancato pagamento anche di una sola rata o di una parte del prezzo superiore o uguale ad un ottavo di quanto pattuito, comporterà la risoluzione ipso jure del contratto, ex articolo 1456 c.c. la risoluzione interverrà di diritto a seguito di comunicazione scritta della "soc. venditrice" di avvalersi della presente clausola risolutiva. La risoluzione del contratto prima del pagamento totale del prezzo comporterà il diritto della "soc. venditrice" in conseguenza del precedente comma, di ritirare il prodotto, senza necessità di alcuna azione giudiziaria. Le parti convengono che, in tal caso, le rate pagate resteranno acquisite al venditore a titolo d'indennità, ex articolo 1382 c.c., salvo il diritto al risarcimento dell'eventuale maggior danno. In ogni caso resta salva, a favore della "soc. venditrice", la possibilità di agire per l'adempimento del contratto ai sensi dell'articolo 1453 c.c.

10. AUTORIZZAZIONI: l'eventuale revoca o modifica delle autorizzazioni necessarie per l'utilizzo del prodotto oggetto dell'ordine non potrà comportare conseguenza alcuna sull'esecuzione del contratto, cui l'acquirente sarà comunque tenuto ad adempiere fino in fondo.

11. LISTINI: i listini ed il materiale pubblicitario della "soc. venditrice" e delle Aziende Fornitrici delle stesse devono considerarsi puramente indicativi. La "soc. venditrice" pertanto, si riserva il diritto di apportare e distribuire (listini e materiali pubblicitari delle Aziende fornitrici) con modifiche marginali al prodotto senza preavviso alcuno e senza assunzione di responsabilità.

12. TERMINI DI CONSEGNA: le parti convengono che i termini di consegna sono solamente indicativi, pertanto, la "soc. venditrice" non garantisce il rispetto tassativo degli stessi. In ogni caso, non potranno essere addebitati alla "soc. venditrice" e quindi non potranno essere richiesti indennizzi o rimborsi di alcun genere ne tanto meno la risoluzione del contratto.

13. GARANZIA: la "soc. venditrice", insieme al prodotto, provvederà a consegnare all'acquirente anche il manuale d'uso, il certificato di conformità europea ed il certificato di garanzia dell'Azienda fabbricante con le condizioni e la data di scadenza,. L'acquirente è tenuto a controllare il prodotto e sottoscrivere il certificato di garanzia per conferma ed accettazione. Il certificato di garanzia non sottoscritto dalle parti, per conferma ed accettazione sarà ritenuto nullo. Per qualsiasi necessità è sufficiente seguire le istruzioni del fabbricante. Per ogni intervento anche nel periodo di garanzia sarà comunque da pagare l'importo di € 70,00 + iva quale " diritto di chiamata" + indennità di trasferta pari a € 0.63 + iva a km. e ad un importo orario per manodopera pari a € 25,00 + iva. Il mancato pagamento comporterà l'immediata e definitiva cessazione del diritto all'assistenza in garanzia. Nessuna azione può essere promossa nei confronti della ditta venditrice per guasti causati da agenti esterni (es. fulmini, pioggia, grandine, incuria, vandalismi, danni causati da un utilizzo improprio del distributore, danni dovuti ad errata istallazione, da tensione irregolare delle linee elettriche, da riparazioni eseguite da personale non autorizzato o dal cliente stesso, . Non sono garantiti i componenti soggetti a normale usura da funzionamento, ecc.) L'obbligo di garanzia è subordinato alla denuncia dei vizi entro 8gg. dal ricevimento del bene.

14. PRODOTTI: la "soc. venditrice" si riserva di variare senza preavviso colori e caratteristiche dei prodotti ordinati secondo disponibilità delle case fornitrici.

15. RESPONSABILITA': è obbligo, onere e responsabilità dell'acquirente  installare il prodotto nel rispetto di tutti i requisiti di sicurezza disposti dalla normativa vigente. Il distributore deve essere fissato al pavimento in modo stabile e non in condizioni precarie. L'impianto elettrico deve disporre della messa a terra. In caso di sostituzione delle lampadine, dovranno essere montate quelle fornite dal fabbricante (lampadine diverse possono causare notevoli danni non coperti da garanzia).

16. MODIFICHE: aggiunte o modifiche di quanto riportato nella presente scrittura non avranno valore se non concordate dalle parti per iscritto.

17. PUBBLICITA': con la firma del presente contratto, l'acquirente espressamente autorizza la soc. venditrice" ad effettuare riprese e fotografie del prodotto e della sua installazione per fini pubblicitari.

18. FORO COMPETENTE: in caso di controversia di qualsiasi genere e natura, anche sull'interpretazione del presente contratto, le parti concordano fin d'ora la competenza unica ed esclusiva del Foro di Roma.

 

ACCETTAZIONE ORDINE SOTTOSCRITTO

Per accettazione dell'ordine sottoscritto, preso atto che è subordinato all'approvazione dell'Eurodispenser srl e preso conoscenza delle condizioni generali ed averle accettate tutte integralmente e senza riserva alcuna.

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 1342 del C.C. l'acquirente dichiara di aver preso specifica visione e di confermare e approvare specificamente gli articoli: - 1 (MARCHI) - 2 (RECLAMI) - 3 (RISERVA DELLA PROPRIETA') - 4 (CONFERMA ED ACCETTAZIONE) - 5 (RECESSO DELL'ORDINE) - 6 (PREZZO) - 7 (PAGAMENTO) - 8 (INSOLVENZA NEI PAGAMENTI) - 9 (RISOLUZIONE DEL CONTRATTO) - 10 (AUTORIZZAZIONI) - 11 (LISTINI) - 12 (TERMINI DI CONSEGNA) - 13 (GARANZIA) - 14 (PRODOTTI) - 15 (RESPONSABILITA') - 16 (MODIFICHE) - 17 (PUBBLICITA') - 18 (FORO COMPETENTE).




Copyright eurodispenser srl.  Tutti i diritti riservati.
Eurodispenser srl  sede di Roma
Società iscritta presso l'Ufficio del Registro delle imprese di Roma - REA 913719 - CF / P. IVA 05647751006
Capitale Sociale € 10.329,14
 Tel/Fax 06.20427640 - P.Iva 05647751006


realizzazione crea siti.com